2-Elisa Traverso – Tecnico qualificato per l’insegnamento della Danza Classica e Moderna

Diploma di maturità tecnica.
Intraprende lo studio della danza nella sua città natale  all’età di sette anni.
Nel 1984 si trasferisce a Pisa dove prosegue gli studi sotto la guida di Yohana Butnariu Nagy (Opera Nazionale di Bucarest), Carlos Palacios (Teatro Colon Buenos Aires).
Nell’1989 si trasferisce a Firenze dove segue i corsi di Formazione Professionale del Centro Studi Danza diretto da C.Bozzolini  e L. Bertelli, ed entra  a far parte della compagnia Junior Danza.

Dal 1990/1993 prosegue il perfezionamento completando il ciclo di formazione professionale presso la Scuola del Balletto di Toscana sotto la guida di C. Bozzolini, B. Baer, contemporaneamente inizia il trainig di Tirocinio professionale con il Balletto di Toscana.

Si Perfeziona in oltre con i maestri B. Poer, F. Jahan, O.Eveinoff, A.Ossipenko, B.Bregvadze, S.Osieva, T. Neugasova, S. Taylor, D. Losi, S. Sentler, V. Litvinov, R, Pedrazzini, M. Zullo.

A soli 16 anni ha la prima esperienza lavorativa professionale con il “Balletto di Toscana” dove     lavora  con il coreografo O. Messina al Festival Pucciniano di Torre del Lago.

Successivante conseguirà anche il diploma di adv1 per  la Cecchetti Society of London.

Si occupa della ricerca e dello studio della danza Rinascimentale e della danza tradizionale Popolare Italiana-

Nel 1992 e 1993 oltre al corso di perfezionamento viene scelta tra gli allievi per alcuni contratti con la compagnia Balletto di Toscana , il coreografo F. Monteverde e ilTeatro C. Felice – Genova.

Nel 1993 si trasferisce ad Atene per il Nafsika Dance Theater

Nel 1994  lavora per la Fondazione N. Piccini di BARI.

Nel 1995 lavora per il Linz Landhestheater – Austria

Nel 1996 per il Teatro della Città di Erfurt.- Germania e contemporaneamente inizia una collaborazione con il Maggio Musicale fiorentino per la famosa produzione di Turandot con la regia di Zang Ymou  e il teatro dell’ Opera di Pechino con coreografie di  Chen Hua.

Dal 1997 al 2001 Inizia una collaborazione con il Centro Danza e Movimento – Centro Toscano di Danzaterapia di Firenze allora diretto da L. Bertelli dove curerà il coordinamento dei corsi di danza .

Nel 1998 lavora per il centro Teatrale dell’ Emilia Romagna e per il corpo di Ballo del Teatro comunale di Trieste.

Nel 1999 per il Centro Danza e Movimento segue un gruppo di allievi al Childrens Dance Festival di Seoul – S. Corea.

Per il Centro Toscano di Arte e Danzaterapia di Firenze organizza presso l’Ospedale di Santa M. Nuova di Firenze il convegno “Le artiterapie e la psicosi”

Nel 2000 affianca al lavoro del Centro Danza e Movimento – Centro Toscano di Danzaterapia di Firenze una collaborazione per il corpo di Ballo del Festival  Operistico della Valle D’Itria, e successivamente con il Maggio Musicale Fiorentino per la stagione invernale / Aida regia R. Mariani.

Nel 2001  lavora nel corpo di Ballo del Florence Dance Center

A partire dal 2002 Inizia una collaborazione con la scuola Firenze Danza come coordinatrice.e contemporaneamente è di nuovo al Maggio Musicale Fiorentino per “Les Troyens  à Carthage” per la regia di G- Vick e la  coreografia R.Howell, contemporaneamente  inizia una collaborazione con il Centro Danza Pontedera diretto da C. Poggi.

Nel 2003 prosegue la collaborazione con il Centro Danza Pontedera e il Maggio Musicale Fiorentino

Nel 2004 entra a far parte dello staff direttivo del Centro Danza Pontedera.

A partire dal 2005 dirige e coordina insieme a Cristina Poggi i corsi del Centro Danza Pontedera.

Nel 2006 fonda e dirige insieme a Cristina Poggi  il “Pontedera Danza” , dove vengono avviati i corsi ludici e per la prima volta  a Pontedera i corsi di  formazione professionale .

Nel 2008 organizza e segue corsi di Aggiornamento per insegnanti tenuti dalle docenti dell’Accademia Nazionale di Danza S. Testa  (propedeutica),M. Caracciolo (dal 1° al 6° corso)

Nel 2009 lavora di nuovo per il Maggio  Fiorentino nella stagione stagione autunnale e nel 2010 per la  stagione invernale con L’Italiana in Algeri – Els Comediantes , regia J. Font e
coreografie X. Dorca.

Lavora per il Maggio Fiorentino nelle opere “Il Barbiere di Siviglia”  “Die Walkure” e con della Fura dels Baus nel 2013.

Ottiene la qualifica Professionale di  Insegnante di Danza Classica e Moderna, (corso di 600 ore, livello III° Europeo ottenuto presso la Regione Toscana – A&D con voto 96/100) .