Chiara Zecchi – Danza Contemporanea

chiarina 395

Lavora in Italia e in Europa come coreografa, insegnante, danzatrice e lighting designer.

Insegna tecnica Release, Improvvisazione e Composizione Coreografica a bambini, ragazzi ed adulti.

Laureata in Dance Theatre nel 2007 presso il Laban di Londra e Diplomata presso la Royal Acadamy of Dancing di Londra nel 2002, ha studiato e lavorato con i maggiori insegnanti e coreografi di danza classica e contemporanea come Gill Clarke, Zoi Dimitriou, Melanie Clarke, Teresa Kelsey, Kirstie Simson, Susan Sentler, Christian Burns, Charles Morrissey, Carolyn Deby, Teet Kask, Julia Gleich, Peter Curtis.

Come Danzatrice:

2012 “In&Out”, Danza in Vetrina, Treviso

2010 “Moda in Movimento” Installazione per Pitti Inverno con Duvetica, Firenze

2009 “Serendipity” di Claudia Franceschini, Mosaico danza, Torino.

2008 “Life in Blue” di Sophia Ribeiro, Robin Howard Theatre, Londra

2007 “Entrophy” di Saffy Setohy, Studio Theatre, Londra

2006   “New Beginnings” Performance di Improvvisazione diretta da Kirstie Simson& Christian Burns, Bonnie Bird Theatre, Londra

Installazione Corpo e Scultura”, The College of Royal Art, Londra

Palimsest”, Performance Itinerante tra i sobborghi londinesi diretta da Carolyn Deby            

Steps in the Street” Ricostruzione storica del 1936 di Martha Graham

 2005   “Amor vincit Omnia” di Teet Kask, Tour in Estonia

Come Coreografa:

2013 “CHIASMA 3. Corpo-Luce-Gesto”, per la Lyric Dance Company diretta da Alberto Canestro, Teatro di Rifredi, Firenze

2012 “Valige”, Teatro del Popolo, Castelfiorentino

2009  “1253”, Teatro di Rifredi, Firenze

2008   “Permesso di attesa”, Teatro Persio Flacco, Volterra

YAASSAIWTCOY”, Palazzo del Podestà, Firenze

2007   “Sentio, ergo sum”, Site-specific, Londra

2006 “Radici” in collaborazione con l’Associazione “Il Posto” di Venezia con le Detenute della casa circondariale “La Giudecca”

Come Lighting Designer cura gli allestimenti scenici e le luci per i Saggi di alcune scuole fiorentine e per i coreografi Helen Cerina, Robin Dingman, Zoi Dimitriou e la compagnia Lyric Dance Company.